Tenta di rubare auto via Montevideo Torino, trova il cambio automatico e scappa a piedi

Tentativo di fuga non riuscito vista l’incapacità di utilizzare il cambio automatico della quale era dotata l’autovettura.

polizia-2La vittima era in auto fermo in via Montevideo mentre utilizzava il suo tablet quando si è visto entrare in auto un uomo armato che gli ha puntato contro una pistola.
Secondo quanto spiegato, il reo, un italiano di 51 anni con precedenti a carico, dopo aver fatto ingresso in auto avrebbe minacciato il proprietario intimandogli di scendere dall’auto. Allo stesso tempo, il 51enne si è impossessato del tablet che la vittima stava usando, quest’ultima sarebbe stata prima colpita con una gomitata e poi con il calcio della pistola. Nella circostanza, l’aggressore è riuscito a impossessarsi del tablet e dello smartphone riuscendo a far scendere dall’auto il conducente con l’intento di fuggire con l’auto. Tentativo non riuscito vista l’incapacità di utilizzare il cambio automatico della quale era dotata l’autovettura.
In base a quanto appurato, a questo punto, il rapinatore ha deciso di allontanarsi a piedi. Nel frattempo, però, è arrivata sul posto una volante della Polizia. Gli agenti del Commissariato Mirafiori intervenuti, grazie alle indicazioni della vittima che non aveva mai perso di vista il suo aggressore hanno fermato in via Montevideo angolo via Tunisi il reo che è stato tratto in arresto per tentata rapina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here