Tentata esplosione bancomat Forno Canavese, ladri disturbati e fuggiti

I banditi avrebbero inserito nella fessura delle banconote dei cavi elettrici, con il probabile intento di far brillare il bancomat

carabinieriTentato furto aggravato ai danni del bancomat dell’istituto di credito “Intesa San Paolo” del comune Forno Canavese ad opera di ignoti.
Secondo quanto spiegato, dopo averlo forzato i banditi avrebbero inserito nella fessura delle banconote dei cavi elettrici, con il probabile intento di farlo brillare, ma poi si sarebbero stati probabilmente disturbati.
Indagano i Carabinieri