Tentata rapina banca Torino, si nascondono dentro controsoffitto e crollano a terra

Dopo il caso della cassaforte fatta rotolare in una scarpata nel tentativo di aprirla e i ladri messi in fuga da un lancio di vasi è un condotto a tradire due rapinatori.

 

Secondo quanto spiegato, i due si erano nascosti in un condotto dell’aria in una banca di Torino, con l’obiettivo di mettere a segno la rapina dopo la chiusura degli uffici.

 

Purtroppo per loro, però, il nascondiglio nel controsoffitto ha ceduto per l’eccessivo peso, facendo precipitare i due ladri al suolo.

 

I malviventi, vistosi scoperti, hanno tentato la fuga, ma sono stati immediatamente arrestati dai Carabinieri.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tentata rapina banca Nichelino, impiegato mette in fuga i malviventi

Uomo aggredito Barriera di Milano Torino, la compagna gli getta addosso dell’acido muriatico

Ubriachi via Bossolasco Torino, i residenti esasperati: “Quando qualcuno si deciderà ad intervenire?”

Furti via Cardinal Fossati Torino, un residente: “Siamo all’assurdo e nessuno fa nulla”, foto

Di Redazione