Tentata rapina bar a Nichelino, l’auto del ladro non parte e viene arrestato

E’ successo a Nichelino, in provincia di Torino.

 

Secondo quanto spiegato dai Carabinieri, un uomo di 32 anni ha tentato di rapinare un bar della cittadina piemontese rimanendo però vittima di una insolita “sfortuna”.

 

L’uomo, infatti, entrato nel locale a volto scoperto e disarmato, ha picchiato il titolare del locale e minacciato la famiglia per poi tentare di darsi alla fuga mediante la sua auto.

 

Tuttavia, il mezzo per scappare non ha voluto saperne di mettersi in moto e, il malvivente, invano ha cercato di sopperire al problema.

 

I militari, nel frattempo allertati, hanno raggiunto il luogo del reato dove hanno trovato il ladro ancora intento ad armeggiare sul veicolo.

 

Immediatamente riconosciuto dalle vittime, il ladro è stato dunque arrestato dai Carabinieri.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina gioielleria via Vandalino Torino, si cerca il rapinatore“maiale”

Furto in negozio Pinerolo, guardia giurata con mani lunghe e 40 piante di marijuana in casa

Rapina in villa Chivasso, ad avvertire i Carabinieri è stata la Bela Tolera

di Redazione