Tentata rapina bar Piossasco, ladro fermato dalla reazione dei proprietari

CaraAssalta un bar in via Susa per rubare l’incasso, ma i titolari reagiscono e lui per farsi largo e tentare di scappare usa il bastone di ferro che serve per abbassare la saracinesca del locale.

 

Un italiano senza fissa dimora è stato arrestato dai Carabinieri per tentata rapina aggravata. L’uomo avrebbe puntato il negozio, gestito da cittadini cinesi, entrando di soppiatto mentre i titolari stavano per chiudere e puntando dritto alla cassa. Era anche riuscito a portare via dei contanti, ma l’uomo non ha fatto i conti con la reazione dei proprietari. Lo hanno bloccato e hanno chiamato i Carabinieri.

 

Ne sarebbe nata una colluttazione, con il ladro che avrebbe preso il bastone di ferro per guadagnarsi la fuga. I militari sono arrivati sul posto mentre la rissa era ancora in atto e hanno così bloccato il ladro. I titolari hanno riportato ferite guaribili in pochi giorni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tentata rapina Pinerolo, 15enne aggredito riporta 10 giorni di prognosi

Tentata rapina sala giochi Torino Porta Palazzo, malviventi fanno irruzione con armi in pugno e immobilizzano clienti

Anziana rapinata Torino corso Re Umberto, anche resistenza a pubblico ufficiale pur di strapparle la catenina

Truffa anziano Moncalieri, rapinato da falsi addetti dell’acquedotto

(m.ram.)