Tentata rapina corso Taranto Torino, paura a un semaforo

Il suono del clacson ha allarmato alcuni passanti che si sono avvicinati per capire cosa stesse accadendo evitando che la rapina andasse a buon fine

rapinaMai avrebbe pensato che fermarsi al semaforo sarebbe stato l’inizio di una spiacevole avventura.
Secondo quanto spiegato, il fatto è accaduto lunedì in corso Taranto quando una donna che viaggiava a bordo della sua Fiat Panda in direzione di piazza Derna si è fermata all’incrocio con via Monte Rosa a causa del semaforo rosso.
In base a quanto appurato, all’improvviso due persone avrebbero aperto le portiere e sarebbero salite a bordo della sua auto, una lato passeggero e l’altra dietro. L’uomo accanto a lei l’avrebbe subito minacciata, la donna, terrorizzata, avrebbe aperto la porta per fuggire.
A seguito di questo gesto, l’uomo seduto al suo fianco avrebbe iniziato a spintonarla per farla scendere dall’auto e impadronirsi della macchina. Nello stesso frangente l’uomo seduto sul sedile posteriore avrebbe tentato di strapparle la borsa.
Il suono del clacson ha allarmato alcuni passanti che si sono avvicinati per capire cosa stesse accadendo. Vista la situazione, i due rapinatori si sarebbero dati alla fuga. Uno dei due, però, è stato fermato dai passanti presenti in zona. Il secondo soggetto si è dato alla fuga ma è stato intercettato dagli agenti del Commissariato Barriera Milano giunti sul posto.
Entrambi i soggetti, italiani di 33 e 25 anni con precedenti di polizia a carico, sono stati arrestati per tentata rapina in concorso e lesioni personali aggravate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here