Tentata rapina Torino, arrestato 38enne

Ne sarebbe scaturita una violenta aggressione, il cittadino italiano sarebbe caduto a terra fuori dalla vettura e l’altro avrebbe tentato ancora di derubarlo

Gli agenti della Polizia di Stato in servizio di Volante, durante l’ordinario controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto, qualche notte fa, di un cittadino egiziano trentottenne.
Secondo quanto spiegato, l’uomo stazionava attorno all’una di notte fuori da un locale di via Gioberti, senza scarpe; avrebbe chiesto aiuto ad un avventore del locale, cittadino italiano di 55 anni, raccontandogli che si trovava in difficoltà perché vittima di aggressione avvenuta pochi minuti prima, e di doversi recare presso un ufficio di Polizia per denunciare l’accaduto.
In base a quanto appurato, il cittadino italiano allora avrebbe acconsentito a dargli un passaggio in auto, ma non appena all’interno del veicolo avrebbe avuto luogo un tentativo di rapina. Il cittadino egiziano avrebbe tentato di strappare dalle mani dell’uomo una borsa che si trovava in auto; la vittima si sarebbe però difesa estraendo una matita dal taschino e colpendo al volto il malfattore.
Ne sarebbe scaturita una violenta aggressione, il cittadino italiano sarebbe caduto a terra fuori dalla vettura e l’altro avrebbe tentato ancora di derubarlo. Alcuni avventori del locale chiamavano allora il 112 N.U.E. e solo l’arrivo del personale della Polizia di Stato poneva fine alle violenze del cittadino egiziano. L’uomo è stato tratto in arresto per tentata rapina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here