Tentata truffa Lingotto Torino, vittima chiama la Polizia e fa arrestare l’estorsore

La vittima, spaventata, ha chiamato la Polizia di Stato che ha prontamente fermato il giovane

PoliziaL’episodio è avvenuto presso il centro commerciale del Lingotto, un cittadino di 30 anni è stato avvicinato sul posto di lavoro da un cittadino straniero di 21 anni che lo ha accusato di essere uscito con la sua fidanzata e, in conseguenza di ciò, di aver perso il lavoro.
Secondo quanto spiegato, il ragazzo lo avrebbe minacciato di pesanti ritorsioni e gli avrebbe chiesto 1000 euro come risarcimento. Poi si sarebbe allontanato di poco, aspettando che la vittima terminasse di lavorare.
La vittima, spaventata, ha chiamato la Polizia di Stato. Gli agenti intervenuti hanno immediatamente rintracciato il giovane e lo hanno arrestato per il reato di tentata estorsione. Foto in evidenza: wikipedia.org