Tentata violenza sessuale Torino, minorenne bloccata in ascensore

Grazie alle immagini dell’impianto di video sorveglianza e al controllo degli accessi alla struttura alberghiera, i poliziotti hanno identificato l’uomo.

polizia-4Gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno sottoposto a fermo un 22enne cittadino pakistano per tentata violenza sessuale in danno di una minore. Il fatto è avvenuto negli ultimi giorni di aprile in un hotel di Torino.
Secondo quanto spiegato, l’uomo, dopo aver seguito a piedi la giovane fino all’albergo, si sarebbe intrufolato nell’ascensore utilizzato dalla giovane; l’uomo avrebbe cercato di baciare la ragazza, le accarezzava la guancia e le avrebbe bloccato le braccia con le proprie.
In base a quanto appurato, quando l’ascensore è giunto al piano,l’uomo avrebbe cercato di ostacolare l’uscita della giovane ragazza che però, è riuscita a divincolarsi e a fuggire, rifugiandosi  nella propria stanza.
Dopo aver raccolto la denuncia della ragazza, gli agenti del Commissariato Barriera Milano avrebbero iniziato le indagini per risalire all’autore del gesto. Grazie alle immagini dell’impianto di video sorveglianza e al controllo degli accessi alla struttura alberghiera, i poliziotti hanno identificato l’uomo.
Infatti, il soggetto, nei giorni precedenti, era entrato, più volte, per far visita a suoi connazionali, ospitati nell’hotel. Solo pochi giorni dopo i fatti, gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno rintracciato e fermato l’uomo proprio in una stanza dell’hotel mentre faceva visita a suoi amici.