Tentato furto auto via Lanzo Torino, fermato 20enne con coltello e cacciavite

Il cittadino rumeno è risultato già noto alle Forze dell'Ordine con diversi alias e anche un rintraccio emesso in ordine al reato di prelievo fraudolento con carta di credito

PoliziaE’ accaduto nella notte in via Lanzo a Torino. Un giovane di nazionalità rumena è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato con tre auto danneggiate e messe a soqquadro.
Secondo quanto spiegato, gli agenti del Commissariato “Madonna di Campagna”  mentre transitavano in Via Lanzo avrebbero intravisto un giovane che stazionava vicino ad alcune autovetture in sosta, insospettiti hanno raggiunto il soggetto per procedere ad un controllo. 
In base a quanto appurato, il giovane, originario della Romania, al sopraggiungere della volante sarebbe stato visto disfarsi di alcuni oggetti: un cacciavite intercambiabile e tre torce a led. Inoltre, all’interno dello zaino del ventenne sarebbe stato rinvenuto  un coltello a serramanico.
Il cittadino rumeno è risultato già noto alle Forze dell’Ordine, con diversi alias e anche un rintraccio emesso in ordine al reato di prelievo fraudolento con carta di credito, è stato denunciato anche per false dichiarazioni delle proprie generalità e porto abusivo di armi.
Foto in evidenza: wikipedia.org