Tentato furto dentro auto Torino, bastone da selfie usato come grimaldello

I poliziotti hanno denunciato l’uomo, successivamente riconosciuto, per il reato di furto aggravato e danneggiamento.

PoliziaAvrebbe danneggiato lo sportello di un’auto in sosta,  prelevato un asta metallica tipo bastone selfie dal suo interno e l’avrebbe utilizzata come oggetto contundente per entrare nelle altre autovetture.
Secondo quanto spiegato, due autovetture sarebbero state oggetto di danneggiamento. L’uomo, un cittadino marocchino, sarebbe stato notato da un passante mentre rovistava sulle auto parcheggiate per poi dileguarsi in breve tempo.
In base a quanto appurato, gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” giunti sul posto non avrebbero intercettato il soggetto che era già scappato, ma un successivo intervento, ai giardinetti di corso Taranto, per la presenza di un soggetto molesto, ha permesso di fermare il 30enne. I poliziotti hanno denunciato l’uomo, successivamente riconosciuto, per il reato di furto aggravato e danneggiamento.