Tentato furto dentro magazzino Asti, denunciati due minorenni

Al termine dell’intervento, la merce è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i due sono stati denunciati per il tentato furto ed il danneggiamento, ed affidati a familiari

Gli operatori della Polizia di Stato – Squadra Volanti della Questura di Asti nella scorsa notte hanno denunciato per tentato furto due minorenni sorpresi a rubare all’interno di un grande magazzino di corso Alessandria.
Secondo quanto spiegato, i due, utilizzando alcuni arnesi da scasso, erano riusciti a forzare una porta sul retro del grande magazzino, all’interno del quale avrebbero preso e accatastato nei pressi dell’uscita nr. 4 televisori 39 pollici.
In base a quanto appurato, uno dei due, utilizzando una pala da neve rinvenuta sul posto, avrebbe anche danneggiato una delle telecamere di videosorveglianza del locale, nell’intento di evitare di essere ripreso durante il furto. I due sono stati intercettati da una Guardia Particolare Giurata, che ha avvertito, tramite Sala Operativa, le Volanti in servizio sul territorio.
Gli operatori di Polizia hanno dovuto perlustrare a lungo la zona circostante il grande magazzino, poiché uno dei due era riuscito a scappare, nascondendosi tra la fitta vegetazione di un cantiere presente poco distante.
Al termine dell’intervento, la merce è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i due sono stati denunciati per il tentato furto ed il danneggiamento, ed affidati a familiari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here