Tentato furto di pneumatici Torino, arrestate due persone

Gli agenti della Squadra Volante inviati dalla Centrale Operativa su segnalazione, sono subito giunti sul posto bloccando le vie di fuga.

pol3L’episodio è avvenuto in via Sospello a Torino.
Secondo quanto spiegato, due cittadini rumeni sarebbero stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso.
In base a quanto appurato, i due sarebbero stati impegnati a smontare gli ultimi due dei quattro pneumatici di un’autovettura parcheggiata quando qualcuno li avrebbe sorpresi segnalandoli alla Polizia.
Gli agenti della Squadra Volante inviati dalla Centrale Operativa su segnalazione, sono subito giunti sul posto bloccando le vie di fuga. I due, notato l’arrivo delle volanti, si sono immediatamente messi in fuga. Uno dei due soggetti è stato fermato dopo un breve inseguimento appiedato in via Cardinal Massaia mentre l’altro in piazza Bonghi. Nelle tasche di uno dei due soggetti sono state rinvenute un paio di chiavi di autovettura. Sull’auto di sua proprietà sono stati trovati 5 copri coppa corrispondenti ad una Fiat 500, diversi estrattori cilindrici per bulloni di sicurezza, 13 dadi per cerchi di pneumatici. Le ruote smontate sono state rinvenute sotto un veicolo in sosta a pochi metri di distanza.
Invece, nei pressi dell’autovettura oggetto del tentato furto, sono state trovate una chiave a croce, una chiave a cricchetto e due paia di guanti, oggetti utilizzati per la commissione del reato.
Nelle tasche dello stesso soggetto sono state rinvenute due banconote da 50 euro contraffatte; pertanto, l’uomo è stato anche denunciato per spendita ed introduzione nello Stato di monete falsificate.