Tentato furto supermercato Torino, refurtiva nascosta nel costume da bagno

L’uomo è stato tradito da una doppia placca antitaccheggio

PoliziaAvrebbe rubato numerose confezioni di deodorante e di calze per un valore di circa 70 euro da un supermercato e le avrebbe nascoste in un costume da bagno intero da donna che aveva indossato al contrario, utilizzato per nascondere la merce sulla schiena.
Secondo quanto spiegato, l’uomo è stato tradito da una doppia placca antitaccheggio, sfuggitagli quando avrebbe tolto tutte le altre, e che avrebbe fatto scattare l’allarme.
Si tratta di un cittadino rumeno di 33 anni che, per passare inosservato, avrebbe oltrepassato le casse facendo finta di parlare al telefono, ma il controllo degli agenti della Squadra Volante ha evidenziato che all’interno del cellulare mancava la scheda sim. L’uomo è stato arrestato per il reato di furto.
Foto in evidenza: wikipedia.org