Tentato omicidio e suicidio Collegno, uomo aggredisce ex moglie e si getta sotto un treno

Cutter_insanguinato_foto_darchivio-300x225La tragedia è avvenuta oggi a Collegno.

 

Secondo quanto spiegato, un carrozziere di 47 ha aggredito la ex moglie di 45 colpendola con due coltellate davanti ai due figli di 16 e 12 anni.

 

L’uomo si è poi diretto verso la ferrovia Torino-Modane e si è suicidato gettandosi sotto un treno regionale.

 

Tempestivi i soccorsi, ma purtroppo il lavoro degli uomini del 118 è stato inutile. La donna è fortunatamente fuori pericolo.

 

In base a quanto appurato, i due si erano recentemente separati ed il 47enne non accettava la decisione della donna.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Marocchino accoltellato fuori da una discoteca a Sant’Ambrogio, sabato sera tra alcol e sangue

Lite e pugni piazza Cavour Torino, all’origine di tutto una bicicletta

Parcheggiatori abusivi Molinette Torino e spaccio di droga, dieci arresti

Arresto parcheggiatori abusivi Torino davanti ospedale Molinette, presi 5 rom

Di Redazione