Tentato suicidio Strambinello, salvato mentre si trovava su un ponte

Subito allontanato dal muretto del ponte, è scoppiato in lacrime.

suicidioDepresso, sconfortato per problemi economici e familiari, un 31enne canavesano ieri pomeriggio, verso le 15, voleva forse farla finita gettandosi dal vecchio Ponte dei Preti di Strambinello.
Sono stati alcuni abitanti della zona, insospettiti dall’insolita presenza del giovane vicino al muretto del ponte e con lo sguardo perso nel vuoto, ad allertare i Carabinieri della Compagnia di Ivrea, che sono intervenuti tempestivamente.
Subito allontanato dal muretto del ponte, è scoppiato in lacrime. I Carabinieri hanno cercato di confortarlo e tranquillizzarlo prima di affidarlo alle cure dei sanitari del 118 intervenuti sul posto.