Testacoda in auto corso Marche Torino, arrestato e denunciato 31enne italiano

L’uomo, che era alla guida di una Fiat Panda, avrebbe da subito opposto resistenza agli agenti che lo hanno fermato dopo il suo folle gesto con l’auto.

manetteImmettersi in corso Marche a velocità sostenuta, fare un “testacoda” e parcheggiare in doppia fila, non è proprio ciò che ci si attende da un buon automobilista.
Secondo quanto spiegato, il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì, poco prima delle 20, quando alla scena ha assistito una volante ferma al semaforo dell’incrocio tra Corso Francia e Corso Marche. L’uomo, che era alla guida di una Fiat Panda, avrebbe da subito opposto resistenza agli agenti che lo hanno fermato dopo il suo folle gesto con l’auto. L’uomo, “euforico”, avrebbe rifiutato l’alcol test e, al contempo, avrebbe inveito nei confronti degli agenti che stavano procedendo.
In base a quanto appurato, a seguito dei fatti, l’uomo, un italiano di 31 anni con precedenti, è stato tratto in arresto per resistenza a P.U. e denunciato in stato di libertà per oltraggio a Pubblico Ufficiale e guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi all’accertamento alcoltest.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here