Traffico di droga Torino, organizzazioni africane importavano la droga da Sud America e Africa

Ovuli di cocainaL’operazione è stata svolta dai Carabinieri di Torino.

 

Secondo quanto spiegato dai militari, le due organizzazioni erano di estrazione nigeriana e senegalese.  I malviventi importavano cocaina ed eroina da Africa e Sud America, immettendola sul mercato italiano.

 

Le attività investigative hanno accertato che lo stupefacente veniva trasportato da corrieri sotto forma di ovuli, ingeriti in notevoli quantità o in alcuni utensili da cucina.

 

Prendendosi “cura” dei propri collaboratori, una delle organizzazioni si avvaleva dell’aiuto di uno stregone che prevedeva quando inviarli nel nostro paese per consegnare la merce.

 

I militari hanno fatto scattare le manette per 47 persone tra Piemonte, Lombardia e Veneto.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado via Ormea Torino, prostituizione e spaccio, ma non solo: la passeggiata di Cronacatorino

Parcheggiatori abusivi Molinette Torino e spaccio di droga, dieci arresti

Cocaina aeroporto Malpensa, sgominato traffico internazionale dalla Gdf di Varese

Di Redazione