Trasporto di armi illecito Asti, automobilista pizzicato da Polizia di Stato

E' stata ritrovata nella tasca dei pantaloni una cartuccia calibro 7.65, mentre sulla macchina era nascosta una bomboletta spray

2Nella giornata di ieri, la Volante della Polizia di Stato, in corso Genova, ha proceduto al fermo di un veicolo in movimento.
Secondo quanto spiegato, l’autovettura, una Mercedes di colore scuro, era guidata da un cittadino albanese, con numerosi precedenti per stupefacenti. Lo stesso è stato sottoposto a perquisizione sul posto, estesa anche al veicolo, al fine di accertare il possesso di armi, esplosivi e strumenti di effrazione.
In base a quanto appurato, è stata ritrovata nella tasca dei pantaloni una cartuccia calibro 7.65, mentre sulla macchina era nascosta una bomboletta spray, contenente sostanza urticante con principio attivo e con miscela superiore ai limiti previsti dalla legge. Il soggetto veniva denunciato per porto e detenzione abusiva di armi.
A seguito del ritrovamento del materiale, gli Agenti procedevano a una perquisizione domiciliare ai sensi del 41 T.U.L.P.S per la ricerca di armi, munizioni e materie esplodenti. La perquisizione dava esito positivo, in quanto venivano rivenute in un cassetto della camera da letto, nr. 7 micce esplosive lunghe all’incirca 30 cm. Le stesse venivano immediatamente sequestrate e il soggetto nuovamente denunciato per la violazione della normativa per il controllo delle armi.