Treno deragliato Genova direzione Milano-Torino, traffico sospeso sulla linea Succursale dei Giovi

image001Traffico ferroviario sospeso dalle 12.10 circa da Genova in direzione Milano/Torino sulla linea Succursale dei Giovi.

 

A causa delle abbondanti piogge che da ieri stanno interessando la città di Genova alle 12.10 il treno Frecciabianca 9764 (Roma – Torino) è deragliato all’altezza del posto di servizio Bivio Fegino, a pochi chilometri dalla stazione Genova Piazza Principe. Nessuno dei circa 170 viaggiatori presenti a bordo del treno risulta al momento ferito.

 

Contusioni sono invece segnalate per il macchinista del treno. Sono state già avviate, in collaborazione con la Protezione Civile, le operazioni di assistenza ai viaggiatori per la discesa dal treno.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Suicidio sotto treno Chieri, sul posto Polizia Ferroviaria e Carabinieri

Treno con etere dirottato Orbassano, operazioni di sicurezza in corso

Uomo investito da treno Sanfrè-Cuneo, soppresse 12 linee

Maniaco sessuale su treno Torino – Bardonecchia, si masturbava davanti alle passeggere

(m.ram.)

Foto: Monica Valeri
Ferrovie dello Stato Italiane
Direzione Centrale Comunicazione Esterna e Media