Truffa anziani Torino, maxi furto da 200 mila euro

L'arresto è avvenuto in flagrante durante la consegna al cittadino brasiliano di una busta con all'interno 600 euro.

PoliziaUn cittadino brasiliano di 41 anni e un cittadino marocchino di 46, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato con l’accusa di aver truffato una coppia di anziani.
Secondo le indagini avrebbero iniziato a chiedere soldi per fantomatiche spese per cure mediche oppure per aiuto ai parenti lontani in difficoltà economiche. Le richieste solitamente partivano dai 600 euro fino ad arrivare anche a 1000. I due sfruttando la buona fede degli anziani sono riusciti a racimolare ben 200mila euro. L’arresto è avvenuto in flagrante durante la consegna al cittadino brasiliano di una busta con all’interno 600 euro.
I due sono accusati di circonvenzione di incapace. In base a quanto appurato, avrebbero voluto impossessarsi di tutti gli averi della coppia. (M.ram.)
Foto in evidenza: wikipedia.org