Truffa falsi sanificatori Moncalieri e Nichelino, nuovi casi

Specialmente a Moncalieri e Nichelino, i malviventi continuano a truffare ignari condomini, che dal canto loro non mettono quell'attenzione dovuta ad evitare di finire in trappola

“In questo palazzo c’è stato un infettato da covid, per cui dobbiamo sanificare ogni angolo dell’edificio. Ci fa entrare? Ci manda l’amministratore”.
Approcciano più o meno in questo modo i “nuovi” truffatori a domicilio, che negli ultimi giorno hanno portato a termine e tentato una serie di truffe su tutto il territorio della cintura sud. Specialmente a Moncalieri e Nichelino, i malviventi continuano a truffare ignari condomini, che dal canto loro non mettono quell’attenzione dovuta ad evitare di finire in trappola. Bisogna infatti sempre chiedere conferma che chi suona alla porta sia li per un motivo reale. In alternativa chiamare subito il 112 perchè ci siano controlli immediati sulle persone che bussano e chiedono di entrare in casa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here