Truffa finti tecnici Smat Carmagnola, indagano le Forze dell’Ordine

Brutta avventura per un uomo di Carmagnola, che ieri è stato vittima dell'ennesima truffa domiciliare da parte di criminali che ormai hanno colpito dappertutto

Brutta avventura per un uomo di Carmagnola, che ieri è stato vittima dell’ennesima truffa domiciliare da parte di criminali che ormai hanno colpito dappertutto. Questa volta si sono finti degli addetti della Smat e con la scusa di controllare la qualità dell’acqua hanno chiesto alla vittima (come da prassi criminale) di mettere al sicuro soldi e preziosi. Con la solita scusa che altrimenti rischiavano di rovinare i beni dell’uomo. Così il malcapitato ha tirato fuori i soldi e appena sono rimasti incustoditi per qualche secondo, i malviventi li hanno presi e sono scappati. A quel punto l’uomo ha chiamato aiuto e ha sporto denuncia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here