Tuffo collettivo nel Po Torino, grande entusiasmo per il ritorno del tradizionale evento

Tuffo nel Po' Torino (Ansa)Che cosa fare in una domenica fredda del gennaio torinese? Semplice, un bel tuffo nel Po!

 

Gli “Orsi polari” hanno di nuovo sfidato il freddo trovandosi ieri al Circolo Canottieri Caprera di Torino per il tradizionale tuffo nel Po, giunto alla 113esima edizione.

 

Per l’occasione si son presentate decine di torinesi pronti a sfidare i 4 gradi dell’acqua, entusiasti di partecipare ad un classico ormai imperdibile della stagione invernale. Il tutto armati solo di costume, ciabatte, accappatoio e tanto coraggio, unito alla voglia di divertirsi.

 

Il più giovane partecipante aveva solo 11 anni, mentre il veterano dell’attesissimo incontro ha sfoggiato splendidamente le sue 88 primavere. E tra tuffatori di ogni età, guai a dire loro “Fa freddo”!

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione