Ulteriore aggravamento Erika Pioletti Torino, sembrerebbe non ci siano più speranze

Le condizioni di Erika Pioletti non lascerebbero spazio ad una speranza di ripresa

finaleNon ci sono buone notizie per Erika Pioletti. Secondo quanto spiegato, le condizioni della ragazza di 38 anni rimasta ferita in piazza San Carlo sono disperate.
In base a quanto appurato, dopo 12 giorni in coma è arrivata la notizia più triste per famigliari e amici.
Dall’Ospedale i medici fanno sapere che: “Gli esami effettuati hanno accertato un gravissimo danno cerebrale a prognosi pessima. Pertanto purtroppo ci si aspetta il decesso della paziente in un brevissimo periodo temporale, al momento non quantificabile”.