Uomo ubriaco aggredisce padrone di casa Torino, dal caffè all’incredibile epilogo

I poliziotti lo hanno denunciato per i reati di minacce gravi e ubriachezza manifesta.

PoliziaL’incredibile storia arriva dal quartiere Mirafiori a Torino. Secondo quanto spiegato, un uomo sarebbe andato casa di un anziano di 81 anni per prendere un caffè, ma si sarebbe ubriacato col vino che si era portato dietro aggredendolo.
In base a quanto appurato, il 44 enne, dopo aver bevuto mezzo litro di vino da un cartone che teneva nel suo zaino, avrebbe inveito contro il proprietario di casa che gli ha chiesto di lasciare l’alloggio. Per tutta risposta, l’ubriaco ha afferrato un coltello da cucina lungo 22 centimetri ed avrebbe minacciato di morte il suo ospite.
In difesa dell’anziano è intervenuta una donna di 41 anni, anche lei ospite dell’anziano per il caffè, che ha disarmato l’uomo e lo ha consegnato ai poliziotti che lo hanno denunciato per i reati di minacce gravi e ubriachezza manifesta. Foto in evidenza: wikipedia.org