Vandali arco via Stupinigi Nichelino, ennesimo episodio

L’Associazione ha inviato una lettera al Comune, chiedendo di contribuire al ripristino dell’arco, con un lavoro di pulizia

Finisce nel mirino dei vandali anche l’arco di via Stupinigi a Nichelino, la struttura restaurata dai volontari dell’associazione Idea, nel 2015. Ignoti hanno scarabocchiato i muri e alcuni pannelli messi ad abbellimento della struttura, con bombolette e pennarelli. È l’ennesimo atto che rovina un bene pubblico in città.
L’Associazione ha inviato una lettera al Comune, chiedendo di contribuire al ripristino dell’arco, con un lavoro di pulizia:  “Idea – si legge nella missiva -, ha investito lavoro e finanze per ridare dignità ad un angolo apparentemente dimenticato del centro cittadino. Professionisti e volontari hanno portato a termine un lavoro massiccio (circa 180 ore uomo e alcune centinaia di euro di materiali e consumabili), senza pesare di un centesimo sulle casse del Comune. Anzi, con immenso orgoglio, posso affermare che tutti i costi sono stati sostenuti esclusivamente dai soci dell’Associazione.
Per ripristinare il sito alla normalità, sarà necessario rimuovere i trompe l’oeil, tinteggiare nuovamente i muri e sostituire i pannelli in plexiglass danneggiati. Come Associazione Idea vorremmo agire quanto prima per il ripristino del sito. Purtroppo, per ragioni diverse, non potremo nuovamente attingere dalle finanze dei soci e dei volontari, pertanto chiediamo un aiuto al sindaco e al Comune”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here