Vandali centro giovani via Mirafiori Beinasco, quarto episodio in due mesi

Spaccati gli arredi e aperto gli idranti che hanno allagato le stanze. È il quarto atti vandalico negli ultimi due mesi.

vandali1Nella notte ignoti hanno devastato il centro giovani di via Mirafiori a Beinasco.
Secondo quanto spiegato, spaccati gli arredi e aperto gli idranti che hanno allagato le stanze. È il quarto atti vandalico negli ultimi due mesi. L’assessore Lumetta: “Sulla riqualificazione del centro abbiamo messo a bilancio 90 mila euro ma è difficile intervenire se fatti di questo tipo continuano a capitare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here