Vento Torino e Provincia, alberi caduti e 150 telefonate ai Vigili del Fuoco

ventoDurante la notte su Torino si è abbattuta una burrasca rilevante di vento, con raffiche che hanno raggiunto anche i 107 km/h, ed un vento medio di 88 km/h alle intorno alle 3 del mattino. Per tutta la giornata però il vento forte ha sferzato la provincia, causando in alcune zone diversi disagi.

 

Ai Vigili del Fuoco, sono arrivate circa 150 chiamate e richieste di interventi. Decine di persone si sono ritrovate in difficoltà sulle strade a causa della caduta di rami che hanno invaso la carreggiata o hanno chiuso l’ingresso al garage di casa. Le zone più colpite sono state Pinerolo, Giaveno, Rivoli, Grugliasco, Collegno, ma le raffiche non hanno risparmiato nemmeno Ivrea e Canavese e la città di Torino, soprattutto nella zona precollinare.

 

A Nichelino tre alberi sono crollati al suolo, ma fortunatamente senza feriti ed è caduto un vaso di fiori da un palazzo che ha colpito un’auto in sosta. Nel restio dei comuni i problemi si sono registrati soprattutto per i cartelli di segnaletica stradale, caduti a grappoli.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Massimiliano Rambaldi