Vigili Asti offesi su Facebook, responsabili se la vedranno con il giudice

La procura di Asti ha rinviato a giudizio tre astigiani.

 

La vicenda comincia con una multa a un bar per il suo dehor, la proprietaria evidentemente arrabbiata posta la foto del verbale sul suo profilo Facebook. Qui non si sono ovviamente fatti attendere commenti poco lusinghieri sull’attività dei vigili ed è scattata anche però la denuncia.

 

I 3 astigiani citati in giudizio sono ora accusati di aver leso l’onore del corpo sul popolare social network, la prima udienza per loro dunque si terrà il 26 settembre.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Di Redazione