Violenza sessuale Aosta, assolto 63enne perché avrebbe agito senza libido

Firma_02-300x200E’ il risultato di una sentenza della Corte d’Appello di Torino.

 

Secondo quanto spiegato, nella sentenza si legge che si sarebbe trattato di un toccamento delle natiche “certamente riprovevole ma non necessariamente connotato e caratterizzato da un carica di libidine sessuale, requisito soggettivo necessario di antigiuridicità della condotta”.

 

In base a quanto appurato, il fatto dunque non costituirebbe reato. Assolto un artigiano 63enne di Aosta che era stato condannato in primo grado a 20 mesi di carcere con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una 14enne.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Di Redazione