Volantinaggio Palazzo Nuovo Torino, la Polizia evita contatti

Tempo di elezioni all’Università di Torino. Campagne elettorale e volantinaggi negli atenei: ieri è stato il turno di Palazzo Nuovo. Non sono mancate tensioni tra i collettivi

 

IL VOLANTINAGGIO – Un giornata tranquilla come tante altre quella di ieri mattina nella sede di Via Sant’Ottavio 20. I ragazzi del Fronte Universitario Azione Nazionale (FUAN), posizionati nel corridoio, rispondevano alle domande degli studenti distribuendo nel contempo volantini.

 

-Poco dopo le ore 10.00 un gruppo del collettivo Studenti Indipendenti, intenti nella loro propaganda, ha mostrato uno striscione e contemporaneamente ha cercato di ostacolare l’attività degli “avversari” unendosi in cori di protesta.

 

LE FORZE DELL’ORDINE – La Polizia giunta sul posto in tenuta anti-sommossa ha evitato il contatto tra i due schieramenti

 

-Alle 11.30 il gruppo dei FUAN si allontana mentre la Polizia Di Stato controlla che non avvengano contatti, il collettivo degli Studenti Indipendenti non risparmia improperi e lanci di uova rivolti ai tutori dell’ordine.

LE OPINIONI DEGLI STUDENTI – La bagarre generata dagli Indipendenti non ha lasciato indifferenti gli studenti di Palazzo Nuovo che commentano così l’accaduto “Trovo incredibile etichettare una persona come fascista a priori” dice Chiara studente di Lettere “I ragazzi del FUAN sono venuti qua a pubblicizzare le loro attività e non ci vedo nulla di male”.

 

-“Sono profondamente antifascista” ci racconta Matteo “Ma quanto successo oggi fatico a capirlo, entrambi i collettivi erano qui per le elezioni studentesche e per pubblicizzare quello che fanno. La posizione presa dagli Indipendenti è stata quella di fare campagna elettorale su un pregiudizio e vecchie retoriche e questo è profondamente sbagliato”.

 

-Salvatore 24 anni di Giurisprudenza ci ride su “Cose normali, al momento di dialogare si stringeranno la mano e parleranno di cose che riguardano l’Università”.

 

 

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione