Wi-Fi Borgofranco d’Ivrea vietato a scuola, il provvedimento del Sindaco

Il sindaco Tola teme che le onde elettromagnetiche del wi-fi possano nuocere ai bambini.

FirmaNo alla tecnologia nelle scuole di Borgofranco d’Ivrea. Il sindaco ha infatti deciso di spegnere il wi-fi nelle aule.
Qui, il primo cittadino Livio Tola, ha deciso di tornare ai vecchi routers per avere internet nelle scuole elementari e medie. Tola teme che le onde elettromagnetiche del wi-fi possano nuocere ai bambini.
Così nei giorni scorsi, d’accordo con la giunta comunale, ha fatto cablare le reti delle scuole, tornando così al vecchio sistema ISDN. (m.ramb.) Foto in evidenza: wikipedia.org