Circolo dei Cavalieri dell’Argentina, l’orgoglio di essere italiani in Sud America

invitacion GENERALNel cuore dell’Argentina, a Rosario, vi è il Circolo dei Cavalieri dell’Argentina che si occupa di premiare quegli italo-argentini che si sono particolarmente distinti nella comunità.

 

L’EVENTO –  Giovedì 25 giugno, alle 19, presso la sede della Famiglia Marchigiana di Rosario ci sarà la cerimonia di consegna dei Premi del Circolo dei Cavalieri. L’invito è rivolto a tutti.

 

IL CIRCOLO – “Il Premio è stato fondato il 15 giugno 1995 per riconoscere i meriti degli “italo-argentini che si sono distinti per impegno o lavoro” – spiega il Cav Miguel Milano, presidente del Circolo e con origini piemontesi. – “L’obiettivo del Circolo è premiare gli “italo-argentini che si sono distinti per impegno o lavoro, con l’assistenza delle autorità e della comunità italiana”

 

PER INFO – Per tutte le info è disponibile la mail cdeicavalieri@gmail.com

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Elezioni Presidente della Repubblica, favoriti, modalità di scrutinio e maggioranza

Regole ISEE gennaio 2015, novità e modalità di calcolo

Legge di Stabilità approvata al Senato, sintesi di tutte le novità normative

Tasse nascoste finanziaria Renzi, dall’aumento dell’Iva, ai rincari della benzina

Di Redazione