Commemorazione Battaglia delle Alpi Cesana Torinese 2018, il ricordo dei Caduti

Grande partecipazione, il 23 e 24 giugno, alla Commemorazione storica in memoria della Battaglia delle Alpi del giugno 1940, organizzata a Cesana Torinese dall’Associazione "Monte Chaberton - 515a Batteria G.a.F.”

Grande partecipazione, il 23 e 24 giugno, alla Commemorazione storica in memoria della Battaglia delle Alpi del giugno 1940, organizzata a Cesana Torinese dall’Associazione “Monte Chaberton – 515a Batteria G.a.F.” Un evento patrocinato dal Ministero della Difesa, dalla Regione Piemonte, dalla Città Metropolitana di Torino, dall’Esercito Italiano, dal comune di Cesana Torinese e dall’Unione comuni olimpici Via Lattea.
Tra i numerosi ospiti civili e militari intervenuti a Cesana Torinese, l’onorevole Andrea Tronzano per il Consiglio Regionale del Piemonte, il Generale Antonio Pennino del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito Italiano, il Comandante del 3° Reggimento Alpini Col. Nicola Piasente, il Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, Maurizio Beria, una delegazione in rappresentanza del Sindaco di Briançon, Alberto Colomb, Responsabile ai Rapporti con l’Unione Europea di Forza Italia Giovani, e le Associazioni d’Arma di Bersaglieri, Alpini, Paracadutisti e quelle francesi.
Sabato 23 giugno, dopo la sfilata accompagnata dalle note della Fanfara ANA Val Susa per le vie del centro, dal Palazzo Municipale sino al Monumento ai Caduti dello Chaberton, Emanuele Mugnaini, Presidente dall’Associazione “Monte Chaberton – 515a Batteria G.a.F.”, ha rivolto il benvenuto agli ospiti, seguito dall’Alzabandiera sia francese che italiano. A fare gli onori di casa è stato il Sindaco di Cesana Torinese, Lorenzo Colomb, che ha esordito portando i saluti istituzionali del Presidente del Parlamento Europeo On. Antonio Tajani, invitato alla cerimonia, il quale ha fatto pervenire lettera formale di indirizzo, e del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Il Sindaco Colomb ha portato altresì i saluti dei parlamentari europei Alberto Cirio, Lara Comi e dei parlamentari nazionali ON. Claudia Porchietto e Daniela Ruffino.
La commemorazione è stata impreziosita dalla presenza dei gruppi storici Asfao di Boves (rievocatori della Guardia alla Frontiera), degli “Amis du Fort de La Frassinea (rievocatori francesi) e dal Coordinamento Rievocazioni Storiche (per il periodo ottocentesco).
Ottimo il successo riscosso a livello di pubblico sia dalla rievocazione storica del sabato che negli incontri, sabato e domenica, dedicati alla mostra storica ed alle conferenze che hanno fatto registrare il tutto esaurito.
Particolarmente apprezzato ed a lungo applaudito, il concerto di sabato sera del Coro delle Alpi Cozie esibitosi presso la Chiesa di San Restituto a Sauze di Cesana, trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Associazione Monte Chaberton e di Turismovialattea. Domenica 24 giugno, sempre presso la Chiesa di San Restituto, è stata celebrata la Santa Messa in ricordo dei Caduti dello Chaberton di ieri ed anche quelli che vi hanno perso la vita, inseguendo una passione, in tempo di pace.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Cesana Torinese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here