Il Partito per la Gente Onesta di Giuseppe Prete prosegue la sua corsa, “L’obiettivo è il 5% alle prossime politiche”

“L’azione politica del Partito per la Gente Onesta tende alla partecipazione attiva degli italiani, alla vita del paese, e non può accettare le dietrologie metodologiche con cui come sempre le forze politiche di governo mirano a limitare la libertà e l’accesso alla politica di tutti coloro che non sono in linea con le loro finalità”

giuseppe-preteÈ di Calenda la proposta shock: la soluzione definitiva per un’Italia ormai paralizzata dalle lotte intestine politiche. Larghe intese pre-elezioni con tanto di programma e senza slogan: questa sarebbe l’idea conclusiva di Calenda.
“In realtà questa è l’ennesimo spunto dei due maggiori partiti italiani per contrastare la nascita di nuovi movimenti e forze politiche, e lo sviluppo del Movimento 5 Stelle”. Cosi commenta il Presidente del Movimento per la Gente Onesta dott. Giuseppe Prete.
Dopo la nascita del partito per la Gente Onesta, sempre più supportato dai cittadini che entrano in contatto con il suo programma, il Presidente Giuseppe Prete sta creando la strategia per raggiungere l’obiettivo del 5 per cento alle prossime elezioni politiche. Ma si trova a dover fare i conti con i pilastri politici ormai consolidati dal potere che “spacciano per grande novità, quella in realtà è solo una trovata esclusivista, nel senso che ancora una volta avrebbe la conseguenza di bloccare l’evoluzione politica italiana, il cambiamento”, dice Prete, “Il partito per la Gente Onesta cresce sia in Italia che all’estero, e queste idee dei maggiori partiti sono solo dei grandi inciuci, esattamente tali e quali a quelli che in passato non hanno prodotto nulla di nuovo e nulla di buono per il paese”.
L’azione politica del Partito per la Gente Onesta tende alla partecipazione attiva degli italiani, alla vita del paese, e non può accettare le dietrologie metodologiche con cui come sempre le forze politiche di governo mirano a limitare la libertà e l’accesso alla politica di tutti coloro che non sono in linea con le loro finalità. Questi sono le risposte del Presidente del partito per la Gente Onesta alle trovate di Calenda.
“Gli italiani si stanno svegliando dal torpore lungo e distruttivo in cui sono stati indotti, si stanno destando dalla lunga sonnolenza che li ha portati a subire il governo della nazione senza una presa di posizione decisa e forte – dice ottimista Prete – E’ adesso il momento di capire che qualsiasi operazione tesa a blindare i poteri forti, va combattuta con il senso della ragione che tutti gli italiani possiedono”. Da preferire sarebbe una nuova alternativa di larghe vedute.
L’arretramento economico che subisce il paese da oltre 30 anni deve spingere gli italiani a cambiare metodo di scelta e a cambiare scelta.
“Ci hanno confinati all’ultimo posto in Europa con una situazione talmente rischiosa che ogni giorno che passa diventa sempre più difficile la possibilità di una ripresa. Bisogna fare largo alle nuove proposte affinché possano essere valutate liberamente dal Paese. Boccio, respingo e combatto come persona e come leader del mio partito questa ulteriore presa in giro per il popolo italiano”. Questo il crudo commento di Giuseppe Prete, che, forte della sua lunga esperienza sul campo della strada con gazebi di protesta e non solo e sul campo delle case della gente cui ogni giorno fa visita per presentarsi e offrire speranza concreta di rinascita, non si arrende e continua verso il suo obiettivo teso verso l’uomo che è da sempre al centro di ogni suo agire.
Avv. Fabio Lorenzini, Portavoce MGO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here