Prestiti personali, come richiederli (e ottenerli) in pochi giorni

Tutti consigli utili per ottenere un prestito personale: ecco come fare

Se sei alla ricerca di un prestito personale, per finanziare un progetto familiare o meno, le opportunità che hai a disposizione per poter ottenere la linea di credito che desideri sono piuttosto numerose.

Ma che cos’è esattamente un prestito personale? E che cosa puoi fare per ottenere un prestito personale alle migliori condizioni, e in tempi rapidi?

Cos’è un prestito personale
Cominciando dalle basi, rammentiamo che il prestito personale è un finanziamento che si rivolge a tutti coloro i quali hanno bisogno di una somma di denaro con la quale sostenere spese personali e familiari.

I prestiti personali sono generalmente concessi da banche e intermediari finanziari, con durate fino a 10 anni, importi fino a 75.000 euro e un tasso fisso in grado di rendere il piano di ammortamento composto da rate di importo costante fino alla naturale o anticipata estinzione della linea di credito.

Come richiedere un prestito personale
Se a questo punto ti stai domandando in che modo effettuare la richiesta di un finanziamento, come i Prestiti Torino, sappi che tutto ciò di cui hai bisogno è la tua busta paga, oltre al documento di identità in corso di validità.

Di norma, per l’ottenimento di un prestito personale non sono richieste altre garanzie, come ad esempio la presenza di un fideiussore che possa spendere la sua firma per permetterti di ottenere la linea di credito desiderata.

In alcuni casi, e soprattutto in quelle situazioni in cui il rapporto rata / reddito è particolarmente “teso”, non è escluso che l’istituto di credito possa tuttavia domandare garanzie aggiuntive, che ti verranno comunicate anticipatamente per permetterti di poterle reperire.

Quanto tempo ci vuole per ottenere un prestito personale?
I tempi di ottenimento di un prestito personale dipendono evidentemente dal tipo di richiesta e dalle procedure del singolo istituto di credito. In linea di massima, oggi giorno è possibile ottenere una risposta da parte dell’istituto di credito entro sole 24/48 ore, con conseguente accredito successivo.

Chi può richiedere un prestito personale?
Tutti coloro i quali hanno entrate dimostrabili possono naturalmente domandare un prestito personale. Ricordiamo tuttavia che esistono alcune forme tecniche di credito, come la cessione del quinto, che sono riservate ad alcune categorie di persone come i dipendenti pubblici, statali e privati, e ancora ai pensionati INPS, ex INDPAP e ex ENPALS.

Posso ottenere un prestito anche se sono un cattivo pagatore?
I prestiti personali possono essere concessi anche nei confronti dei cattivi pagatori. Esistono infatti forme tecniche che possono permettere alla banca o alla finanziaria di disporre di rassicurazioni maggiori, come la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, che dunque si aprono con maggiore favore nei confronti di quelle persone che in passato hanno avuto qualche problemi nella restituzione delle rate.

In ogni caso, il nostro suggerimento è sempre quello di condividere la propria situazione e le proprie preferenze con degli esperti, che ti saranno certamente utili per trovare la migliore soluzione a ogni esigenza di denaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here