Tutti pazzi per i Minions

I piccoli personaggi “fuori di testa”, saranno ancora protagonisti del franchise della Illumination Entertainment. Il loro debutto risale al 2010

X-Gate - Sviluppo software e servizi

minionsDa poche ore è disponibile online un nuovo trailer relativo al film “Cattivissimo Me 3”, che sarà nelle sale alla fine del mese prossimo e che ha al centro della scena i Minions, i simpaticissimi personaggi che dopo il primo capitolo di questa saga, sono stati al centro di spin off e tante altre iniziative. I piccoli personaggi “fuori di testa”, saranno dunque ancora protagonisti del franchise della Illumination Entertainment. Il loro debutto risale al 2010, quando uscì il primo film della serie “Cattivissimo Me” e che al botteghino riuscì a raccogliere qualcosa come 543 milioni di dollari. Nel 2013 il sequel quasi raddoppiò con 971 milioni di dollari, ma è nel 2015 che arriva il boom.
Con lo spin off “Minions”, infatti, Illumination Entertainment raccolse qualcosa come 1,15 miliardi di dollari e consacrò definitivamente questi piccoli personaggi, ben oltre il loro ruolo all’interno di una pellicola. Dal film di animazione, infatti, è nata una vera e propria mania con il pigiama Minions che è diventato in brevissimo tempo uno dei prodotti più ricercati dalle mamme e i papà di ogni angolo del globo. Dai semplici peluche, passando per portachiavi e zaini per la scuola, fino all’intimo per bambini, i Minions sono stati e continuano ad essere tra i personaggi più richiesti e l’attesa per i nuovi film (imminenti o meno) non ha fatto altro che riaccendere la passione verso i personaggi creati da Ken Daurio e Cinco Paul.
Il 30 giugno di quest’anno sarà nelle sale appunto “Cattivissimo Me 3”, terzo capitolo della saga che è indiziato di avere un enorme successo al botteghino e nel quale i Minions avranno ancora una volta un ruolo fondamentale. Per rivederli invece protagonisti assoluti di un nuovo lungometraggio, occorrerà purtroppo attendere il 2020, quando sarà nelle sale Minions 2, il sequel del film campione di incassi nel 2015. Bob, Stuart e Kevin saranno ancora i protagonisti di avventure strampalate, alla presenza anche di Scarlett e Herb Sterminator, della famiglia Nelson e di Gru, il protagonista di Cattivissimo Me che nel primo spin off dei Minions è apparso solo alla fine.
Insomma, ci sono tutti gli ingredienti affinché la saga continui e al contempo si rinnovi tra i più piccoli (ma anche tra i più grandi), la mania per questi piccoli personaggi che negli USA hanno un gradimento di pubblico stimato in una percentuale compresa tra il 54 e il 58%. Presso il quartier generale di Illumination Entertainment si fregano già le mani pensando ai potenziali futuri incassi.