Ampliamento Pronto Soccorso Rivoli, raddoppiata l’area per i codici rossi

Da 28 passa a 50 metri quadri, una necessità sentita da tempo e programmata.

Firma_02-300x200Raddoppiata l’area dedicata ai codici rossi (cioè le emergenze) al Pronto Soccorso dell’ospedale di Rivoli. Da 28 passa a 50 metri quadri, una necessità sentita da tempo e programmata.
“Un miglioramento dai costi contenuti – spiega l’assessore regionale Antonio Saitta, – ma che porterà benefici agli operatori ed ai pazienti. Ora la nuova grande sala potrà ospitare contemporaneamente fino a 4 pazienti disponendo di 4 distinte postazioni ( 3 fissi ed uno aggiuntivo di emergenza) tutte perfettamente attrezzate per i pazienti incubati e collegati con il ventilatore automatico, climatizzazione, dunque con relativa impiantistica elettrica, nuove reti alimentazione gas medicali, supporti logistici ed informatici, adeguamento travi testaletto, sono state altresì implementati nella nuova sala gli arredi e le attrezzature. Sono stati anche sostituiti gli infissi (porta e finestre) per renderli idonei al nuovo utilizzo”. (M.ram.)
Foto in evidenza: wikipedia.org