Concorso Workshop Nazionale test Hiv Torino 21 marzo 2013, info per partecipare e dettagli

L’iniziativa si svolgerà in concomitanza deI Workshop nazionale sul Test HIV a risposta rapida previsto a Torino per il 21 di marzo prossimo, presso il museo regionale delle Scienze Naturali. Durante l’importante incontro, infatti, si terrà la prima edizione del concorso “Il Test HIV visto dai giovani”, indetta dalla Symposia Srl in collaborazione con l’Ambulatorio Divisione A dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino.

 

IL CONCORSO – La rassegna sarà rivolta a ragazzi e ragazze residenti (o domiciliati per ragioni di studio o lavoro) nella Regione Piemonte, con età compresa tra 18 e 25 anni.

– Lo scopo del concorso è quello di creare un video di un minuto che tratti l’argomento del test HIV. Il video dovrà “dire in modo originale, creativo ed efficace quanto sia semplice e fruibile il Test HIV”.

– I video inviati verranno giudicati da una giuria di esperti del settore, guidata da Girolamo mangano, giornalista RAI. I video dovranno essere presentati entro l’11 marzo 2013.

 

LA “PESTE” DEL 2000 – Il Virus HIV (da Human Immunodeficency Virus) è l’agente responsabile della Sindrome da immunodeficienza acquisita, cioè l’AIDS. Fa parte dei cosidetti Lentivirus, agenti che portano all’origine di lente, ma progressive, infezioni croniche insensibili alla risposta immunitaria, fatali se non curate.

– Le modalità di trasmissione più note sono quella aessuale, ematica e verticale (tramissione da madre a figlio durante la gravidanza). Se per le prime due sono consigliabili precauzioni come il preservativo e l’uso di materiale sterilizzato, per la terza il discorso si complica.

– La trasmissione verticale da madre a figlio, infatti, avviene in momenti in cui la prevenzione risulta inefficace, come il passaggio transplacentare e durante il parto. Tuttavia, per individui a conoscenza della propria infezione da HIV, esistono mezzi di prevenzione efficace, come l’assunzione di farmaci retrovirali, che riducono del 98% la possibilità d’infezione verticale.

 

UN TEST PER CONOSCERSI – Le stime dell’ospedale Amedeo di Savoia segnalano di come siano circa 7.600 le persone sieropositive in Piemonte. Un terzo di loro sono in cura all’ospedale stesso.

– Il modo più efficace per rilevare un’infezione da agente HIV è il test a risposta rapida. Tramite un semplice prelievo di sangue e/o saliva, è possibile conoscere la propria diagnosi, in meno di un’ora nel 12,8% dei casi (dato 2012).

 

LA NECESSITA’ DELLA PREVENZIONE – L’importanza dell’iniziativa è stata sottolineata da Giancarlo Orofino, responsabile scientifico dell’incontro ed infettivologo dell’ospedale Amedeo di Savoia: “E’ necessario che la prevenzione si propaghi anche attraverso canali moderni, con un linguaggio adatto a coloro che sono direttamente coinvolti nella sfida per non ammalarsi: l’HIV viaggia veloce, veloce come certi tipi di rapporti sessuali che si ‘consumano’ senza pensare troppo alle conseguenze della non protezione, perché la testa magari è stordita dall’alcol o da altre sostanze tossiche. Il test HIV rimane il pilastro centrale della prevenzione e tutto ciò che può avvicinare le persone giovani al test va sostenuto e incoraggiato (…) Speriamo che l’incredibile capacità dei ragazzi di mettersi e tenersi in continua comunicazione porti a risultati importanti”.

 

INFO E CONTATTI – Per saperne di più sul concorso e sul Workshop, contattare i seguenti recapiti:

Azienda Sanitaria ASL TO 2
– S.C. Relazioni Esterne – Ufficio Stampa
– Dott.ssa Silvana PATRITO
– Tel. 011 2402683
– Mobile 368 378 20 31
– Corso Svizzera 165
– 10149 Torino

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione