Conseguenze consumo occasionale cocaina e psicostimolanti, i danni sul cervello

cocainaUna ricerca recente ha studiato le variazioni regionali di volume cerebrale in 165 studenti universitari consumatori occasionali di ATS (amfetamina, metamfetamina, metilfenidato, 3,4-methylenedioxymethamphetamine o MDMA) e cocaina, confrontandone la morfometria cerebrale mediante tecnica voxel-based con 48 soggetti di controllo non consumatori.

 

LO STUDIO – Nei consumatori occasionali il volume della materia grigia era significativamente maggiore nella parte ventrale anteriore del putamen di sinistra e più ridotto nella parte dorsolaterale del cervelletto a destra e nella corteccia parietale inferiore destra.

 

LE ANALISI – L’analisi di regressione ha mostrato che nei soggetti con un consumo combinato di ATS e cocaina, coloro che hanno usato più ATS e/o cocaina presentano un maggior volume cerebrale nella corteccia frontale ventromediale destra.

– Una seconda analisi di regressione sul consumo di ATS considerando l’uso di cocaina come covariata, ha rivelato che gli individui con una maggiore storia di uso di ATS hanno un aumento del volume di materia grigia nell’insula di sinistra. È interessante notare che cambiamenti strutturali nella corteccia prefrontale ventromediale, nell’insula e nel nucleo striato sono stati costantemente osservati in altri studi volumetrici in consumatori cronici di ATS e soggetti dipendenti da cocaina.

 

I RISULTATI – I risultati della ricerca suggeriscono che queste tre regioni del cervello giocano un ruolo fondamentale nel consumo di psicostimolanti e sono coinvolte nei processi neurotossici delle sostanze stupefacenti anche durante il consumo occasionale.

 

INFORMAZIONI – per ulteriori informazioni:

Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri
Via della Vite, 13 – 00187 Roma (RO)
Tel. 06-67.79.36.66
E-mail: dipartimentoantidroga@governo.it

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Consumo di Metamfetamina, gli allarmanti dati provenienti dall’Iran

Droga sintetica: Spice drugs, cos’è, effetti e ricerca scientifica

Legge divieto fumo luoghi pubblici, risultati sulla salute dei bambini

Di Redazione

Fonte: droganews.it

Foto: wikipedia.org