Coronavirus, Pediatri di famiglia: “Finalmente possibile che gli specializzandi facciano sostituzioni anche nei nostri studi medici”

Il Presidente Paolo Biasci “Un plauso al Ministro Speranza, con l’augurio che questa norma emergenziale presente nell’ultimo decreto legge venga recepita in maniera permanente quando torneremo alla normalità. Colmato un gap: da oggi abbiamo le stesse opportunità dei medici di medicina generale”

“Accogliamo con sollievo e gratitudine le misure approntate dal Governo per consentire agli specializzandi in pediatria di assumere incarichi provvisori o di sostituzione di pediatri di famiglia. Ringraziamo il Presidente del Consiglio Conte e il Ministro della Salute Speranza per aver pensato al potenziamento della rete di assistenza pediatrica e confidiamo che il tema della sostenibilità dell’intero sistema delle cure primarie resti anche quando l’emergenza Coronavirus sarà superata”. Così Paolo Biasci, Presidente della Federazione Italiana Medici Pediatri sul decreto legge in vigore da stamane, che all’art. 4 prevede “Misure urgenti per il reclutamento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta”. Nel comma 4 si legge inoltre che il periodo di at