Diffusione nuove sostanze psicoattive, i risultati dell’ultimo studio

FirmaIl fenomeno della diffusione delle Nuove Sostanze Psicoattive (NSP), droghe prevalentemente di natura sintetica, continua negli anni ad interessare numerosi paesi nel mondo.

 

NSP – Sono sostanze spesso vendute attraverso negozi online come alternative “più sicure” e “legali” alle droghe poste sotto controllo internazionale con accattivanti strategie di marketing, ma che pongono notevole preoccupazione in termini di salute pubblica. Sono infatti sostanze per le quali spesso non si hanno informazioni su farmacologia e tossicologia, con conseguenti effetti anche gravi sulla salute, documentati da casi di intossicazione e decessi in vari paesi.

 

LA RICERCA – Un gruppo di ricerca guidato dal prof. Schifano della University of Hertfordshire nel Regno Unito, ha condotto uno studio del web per vedere, a distanza di alcuni anni dall’inizio del fenomeno, come le strategie di commercializzazione delle NSP si sono evolute e per individuare possibili nuove tendenze nei mercati online.

– I ricercatori hanno analizzato i dati scientifici disponibili nei database PsychInfo e Pubmed e i risultati ottenuti sono stati integrati con le informazioni raccolte attraverso un ampio monitoraggio della rete Internet (siti web, negozi online, chat room, forum, social network), analizzando contenuti in nove lingue diverse (inglese, francese, persiano, portoghese, arabo, russo, spagnolo, cinese semplificato/tradizionale) disponibili nel database della sanità pubblica Global Intelligence Network.

 

L’ANALISI – L’analisi dei dati ha evidenziato una evoluzione delle strategie di marketing delle NSP che include sconti e offerte speciali periodiche su prodotti selezionati. Le pubblicità e i nomi di nuovi prodotti sono apparsi chiaramente come progettati per attirare soprattutto una clientela giovane e sono risultati in continuo aumento i numeri dei rivenditori al dettaglio, le nuove piattaforme web e i sistemi di privacy per la vendita di tali sostanze.

– Il fenomeno delle NSP non sembra in diminuzione e, concludono gli autori, diventa sempre più impellente la necessità di intervenire con attività di monitoraggio della rete web per mappare la diffusione di tali sostanze e supportare programmi innovativi di prevenzione basati sul web stesso.

 

PER INFO –  Staff Dronet
Indirizzo: www.dronet.org
Email: ifo@dronet.org

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Consumo di Metamfetamina, gli allarmanti dati provenienti dall’Iran

Droga sintetica: Spice drugs, cos’è, effetti e ricerca scientifica

Legge divieto fumo luoghi pubblici, risultati sulla salute dei bambini

Di Redazione

Fonte: dronet.org