Dipendenza da internet, i risultati dell’ultima ricerca dell’Università di Taiwan

FirmaUno studio pubblicato sulla rivista Addictive Behaviors da un gruppo di ricercatori dell’Università di Taiwan ha recentemente esaminato i fattori psicosociali connessi con l’inizio e la persistenza della dipendenza da Internet tra gli adolescenti di Taiwan.

 

LA RICERCA – La ricerca ha reclutato un totale di 2.315 studenti provenienti da 26 scuole superiori di Taipei, Taiwan al decimo anno di istruzione scolastica (età anagrafica compresa tra i 15 e i 16 anni).

–  Il disegno sperimentale dello studio ha previsto una fase di follow-up nell’anno successivo, considerando gli studenti con 11 anni di scolarizzazione.

 

IL LAVORO – A tutti i partecipanti sono stati auto-somministrati dei questionari raccolti ogni anno per valutare la configurazione dei cambiamenti nella dipendenza da Internet e i fattori psicosociali ad essa associati.

–  I risultati della ricerca dimostrano che dei 1602 studenti senza una dipendenza da Internet a 15 anni, 253 (ossia il 15,8%) mostra una dipendenza da Internet nell’anno successivo.

 

I RISULTATI – I risultati delle analisi multivariate indicano che un maggiore coinvolgimento in attività online (ad esempio, l’uso di social network e di giochi online), la presenza di disturbi dell’umore come la depressione e un più basso coinvolgimento con le attività scolastiche nel secondo anno di scuola superiore, assieme ad un aumento delle attività online, di depressione e di iniziazione al consumo di nicotina tra i 15 e i 17 anni possono predire l’inizio di una dipendenza da Internet.

– Dei 605 studenti con dipendenza da Internet a 15-16 anni, per 383 studenti (il 63,3%) la dipendenza si è protratta nell’anno successivo. L’aumento della presenza di depressione e l’uso alcol tra i 15 e 17 anni di età rappresentano quindi fattori predittivi della persistenza della dipendenza da Internet.

 

CONCLUSIONI – Lo studio dimostra che le attività online, la depressione e l’uso di sostanze stupefacenti sono importanti predittori di iniziazione e di persistenza alla dipendenza da Internet nei giovani studenti tra i 15 e i 17 anni d’età.

 

INFORMAZIONI – per ulteriori informazioni:

Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri
Via della Vite, 13 – 00187 Roma (RO)
Tel. 06-67.79.36.66
E-mail: dipartimentoantidroga@governo.it

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

 

Cyberbullismo, analisi del fenomeno normativa provvedimenti delle istituzioni

 

Gioco d’azzardo e dipendenza: chi sono i più colpiti e perché

 

Giovani e internet, pagina controversa a Torino, e non solo. Una falsa ricerca di fama

 

Di Redazione

Fonte: droganews.it