Dipendenza da smartphone, i segreti del cellulare secondo la ricerca cinese

GraficoIn Cina, è stato condotto uno studio con l’obiettivo di sviluppare e validare una scala auto-somministrabile per la valutazione della dipendenza da smartphone, la Smartphone Addiction Inventory (SPAI).

 

LO STUDIO – Due esperti nel campo delle dipendenze, hanno infatti modificato la Chen Internet Addiction Scale (CIAS), un questionario per la dipendenza da internet, adattandola alla dipendenza da smartphone.

– La SPAI è stata strutturata con l’obiettivo di indagare quattro aspetti relativi alla dipendenza: il comportamento compulsivo, la compromissione funzionale, il ritiro sociale e la tolleranza. ù

 

IL LAVORO – Sono state inoltre aggiunte domande per valutare la sindrome della vibrazione fantasma e la sindrome da suoneria.Nello studio sono stati coinvolti 283 giovani adulti (260 maschi e 23 femmine), studenti di due università di Taiwan e utilizzatori di smartphone.

– L’analisi fattoriale esplorativa, il test per la coerenza interna, il test-retest e l’analisi di correlazione sono stati condotti per verificare l’affidabilità e la validità della SPAI.

–  Inoltre, le correlazioni tra ogni sottoscala, vibrazioni fantasma e suoneria suono sono stati esplorati.

 

I RISULTATI –  Dai risultati è emerso che i sintomi della dipendenza da smartphone possono differire da quelli della dipendenza da Internet. 

– Inoltre, data la bassa correlazione emersa, la vibrazione fantasma e sindrome da suoneria sembrerebbero essere entità indipendenti dalla dipendenza smartphone.È stata infine dimostrata l’affidabilità e la validità della SPAI che puo’ essere considerato uno valido e affidabile strumento di screening auto-somministrato per identificare la dipendenza da smartphone.

 

Paura di perdere il cellulare, l’approfondimento CLICCA QUI

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Effetti cannabis, marijuana e hashish: fanno male? Fanno bene? E agli adolescenti? Ecco le risposte

Droga sintetica: Spice drugs, cos’è, effetti e ricerca scientifica

Elogio dello spinello: i pareri dei medici sui danni provocati dal consumo di cannabis

Di Redazione

Fonte: droganews.it

Foto: wikipedia.org