Fumare in gravidanza, potrebbe predisporre il nascituro al consumo di stupefacenti

10450599_10204108667741994_6074014004287556842_nIl ruolo del consumo di nicotina in gravidanza nel predire l’uso di sostanze stupefacenti è stato l’oggetto di una ricerca americana in due campioni rappresentativi di adolescenti.

 

LA RICERCA – I ricercatori hanno studiato in particolare il comportamento esternalizzante come fattore di mediazione di questa relazione, verificando al contempo l’influenza di altre variabili.

–  La ricerca ha previsto il reclutamento di 2137 adolescenti (eta’ compresa tra i 12 e i 18 anni) provenienti da due distinte regioni geografiche.

 

I CAMPIONI –  Il primo campione (studio cross-sezionale) era costituito da 996 ragazzi canadesi, il 47% dei quali con storia di esposizione prenatale alla nicotina, il secondo campione (studio longitudinale) consisteva di 1,141 adolescenti finlandesi, il 49% con storia di PEMCS.

– In entrambi i campioni è stato valutato sia il comportamento esternalizzante sia l’uso di sostanze stupefacenti.

 

L’ANALISI – L’analisi dei dati ha dimostrato che in tutti i partecipanti, l’esposizione prenatale al fumo è associata a una maggiore probabilità di consumo di droghe in adolescenza.

– Nel campione di finlandesi, i ragazzi esposti alla nicotina hanno dimostrato un consumo maggiore di droghe rispetto ai ragazzi non esposti. Nel campione di ragazzi canadesi si è evidenziato un chiaro effetto protettivo del non essere stati esposti alla nicotina, infatti, i ragazzi non esposti hanno una probabilità’ inferiore (1,5 volte) di assumere droghe.

 

I RISULTATI – L’associazione tra esposizione prenatale alla nicotina e consumo di sostanze stupefacenti appare essere quindi molto forte nel campione di adolescenti studiato; direttamente e indirettamente sembra, inoltre, esserci un effetto mediato dal comportamento esternalizzante e dal numero di compagni che fanno uso di droghe.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Effetti cannabis, marijuana e hashish: fanno male? Fanno bene? E agli adolescenti? Ecco le risposte

Droga sintetica: Spice drugs, cos’è, effetti e ricerca scientifica

Elogio dello spinello: i pareri dei medici sui danni provocati dal consumo di cannabis

Di Redazione

Fonte: droganews.it