Test per genitori con dipendenze, i risultati della ricerca

Firma_02-300x200I dati sono stati raccolti da un breve sondaggio anonimo compilato da genitori che facevano parte di un ampio programma di trattamento da abuso di sostanze nella parte occidentale di New York.

 

LO STUDIO – Il campione di studio comprendeva 1113 soggetti (682 padri e 431 madri) che costituivano una coppia genitoriale a cui è stato chiesto di compilare una breve intervista in un periodo di circa 24 mesi (da Luglio 2010 a Giugno 2012).

– Solo un terzo dei genitori ha riferito di essere disposto a permettere ai figli di partecipare a qualsiasi forma di trattamento di salute mentale.

 

I RISULTATI – I risultati delle analisi rivelano che in proporzione significativamente maggiore le madri risultano più permissive rispetto ai padri (rispettivamente il 41% versus il 28%) nel permettere ai loro figli di partecipare a trattamenti di salute mentale.

–  I risultati delle analisi di regressione logistica fanno rilevare che anche dopo il controllo di variabili come l’età dei figli, le madri erano comunque maggiormente disponibili rispetto ai padri ad un trattamento di salute mentale per i loro figli; è emerso inoltre che il tipo di sostanze consumate (alcol rispetto ad altri tipi di droga) non risulta correlato con la disponibilità dei genitori a permettere ai loro figli di ricevere il trattamento

–  La riluttanza dei genitori quindi verso l’utilità di un trattamento individuale o di tipo familiare per i propri figli potrebbe rappresentare un ostacolo significativo per intervenire precocemente con questi bambini a rischio di dipendenza.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Effetti cannabis, marijuana e hashish: fanno male? Fanno bene? E agli adolescenti? Ecco le risposte

Droga sintetica: Spice drugs, cos’è, effetti e ricerca scientifica

Elogio dello spinello: i pareri dei medici sui danni provocati dal consumo di cannabis

Di Redazione

Fonte: droganews.it

Foto: wikipedia.org