ASIASTAR svela l’X9-3, autobus turistico disegnato da Pininfarina

Un autobus rivoluzionario che unisce lo stile europeo a quello cinese

asiastar-svela-lx9-3-autobus-turistico-pininfarinaTORINO – ASIASTAR, azienda che da oltre 60 anni si dedica alla produzione di autobus in Cina, parte del Gruppo Weichai, ha presentato l’X9-3, un autobus turistico di fascia alta con esterni e interni disegnati da Pininfarina. La presentazione del primo prototipo del bus è avvenuta nella città di Yangzhou in occasione dell’ASIASTAR Business Conference.

La forma moderna e innovativa dell’autobus combina concetti di industrial design europeo con elementi dello stile cinese contemporaneo in un connubio di eleganza e lusso. L’area di guida altamente funzionale, l’area passeggeri di nuova configurazione, il propulsore con abbinamento di potenza ottimizzato e il design raffinato testimoniano l’elevata qualità degli autobus ASIASTAR.

Jia Kaiqian, Direttore Generale di ASIASTAR, ha spiegato:Questo nuovo autobus è destinato al mercato turistico di fascia alta nazionale ed estero e rappresenta una piattaforma inedita per gli autobus turistici di fascia alta di ASIASTAR Bus. Il veicolo è stato sviluppato in collaborazione con la celebre casa di design Pininfarina nel corso di due anni e mezzo. Lo stile e gli interni trasmettono una sensazione di freschezza e la qualità e le prestazioni del prodotto sono state elevate ad un nuovo livello“.

Il design dell’X9-3 è stato sviluppato congiuntamente dai team di design Pininfarina in Italia e a Shanghai. “La collaborazione con ASIASTAR nasce nel solco della vasta esperienza maturata da Pininfarina nel design di mezzi di trasporto oltre l’automotive, dai treni ad alta velocità agli autobus, dai tram ai camionha commentato Kevin Rice, Chief Creative Officer di Pininfarina.Tecnologia all’avanguardia e design d’eccellenza miglioreranno l’esperienza dell’utente, incoraggiando un maggior numero di persone a lasciare la propria auto a casa e aiutando così il rilancio del trasporto turistico. ASIASTAR X9-3 apre ad una nuova generazione di autobus turistici di fascia alta, dove un comfort impareggiabile si sposa con la più alta tecnologia: il design esprime quei valori con un linguaggio moderno e innovativo, con linee esterne che si abbinano a interni sofisticati. Il frontale, sviluppato in Italia, sembra protetto dalle due fiancate grazie a una grafica innovativa: una lama in alluminio collega questi elementi donando dinamismo e sensazione di lusso. Sul posteriore, a conferire un carattere distintivo sono le grafiche e i fanali tecnologici”.

Matteo Piguzzi, Head of Design di Pininfarina Shanghai, ha aggiunto:L’interno ha una struttura Driver Oriented per garantire al guidatore il miglior comfort e sicurezza, una sorta di moderno e dinamico guscio che reinterpreta il linguaggio di design ASIASTAR. Dettagli di alta qualità rendono unica la Coach Area dando vita ad un’esperienza di viaggio esclusiva. Il design finale esprime al meglio i valori di ASIASTAR: tecnologia su ruote”.

ASIASTAR – Yangzhou Yaxing Motor Coach Co., Ltd. (di seguito: ASIASTAR) è una parte significativa della strategia del gruppo Weichai. Fondata nel 1949, ASIASTAR accompagna lo sviluppo dell’industria automobilistica cinese da oltre mezzo secolo dalla nascita del suo primo autobus; nel frattempo ha creato molti “primi” record, tra i quali l’autobus con le migliori prestazioni di risparmio di carburante e il primo autobus di lusso a superare gli standard di emissione, esportato negli Stati Uniti. ASIASTAR ha introdotto avanzate tecnologie di ricerca e sviluppo di veicoli e produzione manifatturiera attraverso la costituzione di una joint venture con Mercedes-Benz, gettando solide basi per la gestione delle prestazioni e della qualità dei prodotti ASIASTAR. Nel 2011, Weichai Group ha condotto una ristrutturazione strategica di ASIASTAR, istituendo una catena di assemblaggio unica in Cina. Tutte queste misure hanno apportato un miglioramento annuale della competitività e dei ricavi di ASIASTAR. ASIASTAR ha due sedi di produzione: una a Yangzhou e l’altra a Xiamen. Gli autobus con diverse funzioni vengono venduti bene in Cina e sono inoltre esportati nei mercati esteri (Nord America, Australia, Europa orientale, Sud-est asiatico, Russia, Medio Oriente e Africa, ecc.).

Pininfarina – Icona globale dello stile italiano, Pininfarina è riconosciuta per la sua impareggiabile capacità di creare bellezza senza tempo attraverso i suoi valori di eleganza, purezza e innovazione. Fondata nel 1930, Pininfarina si è evoluta da azienda artigiana a Gruppo di servizi internazionale, espressione suprema dello stile automobilistico e realtà affermata nell’industrial e experience design, architettura, nautica e mobilità oltre l’automotive. Un gruppo che impiega 500 persone, con sedi in Italia, Germania, Cina e Stati Uniti e quotato in Borsa dal 1986. Pininfarina in nove decenni ha disegnato più di 1.200 veicoli e sviluppato più di 600 progetti in diverse aree, ricevendo numerosi premi internazionali. Pininfarina è stata la prima casa di design italiana a fornire servizi di stile e ingegneria alle case automobilistiche cinesi dal 1996 in poi. Nel 2010 è nata Pininfarina Shanghai con l’obiettivo di localizzare un centro di sviluppo del design a Shanghai, sede strategica dell’Automotive per l’area asiatica. Oggi Pininfarina Shanghai è uno studio di design in grado di offrire al mercato cinese una gamma di servizi di design a 360°, dall’automotive all’architettura all’industrial e UX design. Sotto la guida del Direttore Generale Simone Tassi, Pininfarina Shanghai ha recentemente aperto nuove sedi a Shenzhen e Ningbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here