Incidente davanti stazione Porta Nuova Torino, “Passare di qui è diventato una roulette russa”

La situazione per chi passa da Porta Nuova raccontata da chi vive la strada, continuate a inviarci le vostre segnalazioni a redazione@cronacatorino.it

800px-porta_nuova_piazza_carlo_felice_torinoDi seguito le segnalazioni inviate da alcuni lettori alla nostra Redazione (redazione@cronacatorino.it), dopo l’incidente avvenuto ieri davanti alla stazione di Porta Nuova. Nel dettaglio:
ROULETTE RUSSA – “Ormai passare da Porta Nuova è diventato come partecipare ad una roulette russa – spiega Giuseppe. – Passo di lì ogni giorno in macchina ed è un continuo di auto che non rispettano corsie e semafori. Per non parlare dei pedoni…. Mi sembra che ognuno faccia cosa vuole.”
E I PEDONI? – “Attraversare diventa una vera impresa ogni giorno – racconta Diana, – le auto, nonostante ci sia il rosso, continuano comunque a passare mettendo a rischio noi che semplicemente vogliamo attraversare.”
“Non posso credere che non si trovi una soluzione – conclude. – Qui sembra una sorta di terra di nessuno e non si vede mai un Vigile.”
TROVARE UNA SOLUZIONE – “Con delle telecamere il problema forse sarebbe risolto – dice Francesco, – ma bisogna farlo subito. I costi? Credo che nel giro di due giorni a suon di multe Torino avrebbe i soldi per organizzare un’altra Olimpiade”
Foto: wikipedia.org