AB Racing cerca conferme al Mugello nella Carrera Cup Italia

Dopo aver lottato tra top-5 e top-10 a Imola con tutte le tre 911 GT3 Cup gestite in pista da SVC The Motorsport Group, il team AB Racing - Centri Porsche di Roma affronta il quarto round della Carrera Cup Italia

Dopo aver lottato tra top-5 e top-10 a Imola con tutte le tre 911 GT3 Cup gestite in pista da SVC The Motorsport Group, il team AB Racing – Centri Porsche di Roma affronta il quarto round della Carrera Cup Italia dal 19 al 21 luglio sui tecnici saliscendi del Mugello Circuit. Sarà uno degli impegni più probanti per la compagine guidata nelle attività “racing” da Raimondo Amadio, che andrà alla ricerca di conferme per continuare a crescere all’interno del nutrito e competitivo parterre del monomarca tricolore di Porsche Italia. Sulla pista toscana tornano in azione i portacolori 2019 del team, a partire dall’esperto pilota veneto Giovanni Berton, settimo assoluto nella classifica generale, che dovrà riscattare la gara 2 di Imola, nella quale è stato protagonista dello sfortunato contatto (entrambi ritirati) con Stefano Monaco, il 20enne pilota esordiente italo-svizzero già abitualmente a punti nella prestigiosa serie (Imola a parte, appunto).
Lo stesso Monaco ha vissuto un’intensa giornata di test di preparazione proprio al Mugello la settimana scorsa con l’altro “giovane rampante” di casa AB Racing, Francesco Massimo De Luca. A Imola il 22enne driver romano è stato competitivo protagonista fin dalle qualifiche e ha poi fatto segnare i primi punti stagionali in entrambe le gare, concretizzando al meglio i progressi fatti e il lavoro della squadra. Durante i test entrambi i rookie sono stati seguiti da Come Ledogar, pilota francese già campione della Carrera Cup sia in Italia sia in Francia chiamato dal team proprio per favorire ulteriori progressi.
Dopo libere e qualifiche, al Mugello sabato alle 17.30 il via di gara 1 in diretta tv su Sky Sport Arena e domenica gara 2 alle 12.50 in diretta in chiaro su Cielo (canale 26 del digitale terrestre) e ancora su Sky Sport Arena. Le due gare saranno trasmesse anche in live streaming su www.carreracupitalia.it .
Raimondo Amadio, a capo di SVC The Motorsport Group: “La classifica di gara 2 a Imola non ha purtroppo messo in luce il passo in avanti che effettivamente avevamo compiuto durante l’intero weekend, quindi per il Mugello dobbiamo ripartire da lì. Essere convincenti e concreti e dimostrare che la squadra e in particolare anche i ragazzi più giovani stanno crescendo gara dopo gara. Abbiamo completato una positiva giornata di test coinvolgendo pure un pilota del calibro di Ledogar, che ha fatto da coach a Monaco e De Luca e ha dato delle buone indicazioni alla squadra. Questo weekend saremo presenti in quattro diversi impegni in contemporanea, però come sempre daremo il massimo e siamo sicuri che al Mugello le proveremo tutte per fare bene”.
Calendario Carrera Cup Italia 2019: 6-7 aprile Monza; 18-19 maggio Misano; 22-23 giugno Imola; 20-21 luglio Mugello; 14-15 settembre Vallelunga; 5-6 ottobre Misano (Porsche Festival); 19-20 ottobre Monza.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa AB Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here